Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

uva
 Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Ride e piange il cielo

Appassionatamente voluttuosa
è la vita,
calamita che attrae il bene e il male.
Sospirare ti fa
l'amore insperato che sale
come dolce miele dal cuore e scende
dalla tua bocca con parola
che trabocca senza redimere il passato,
il tuo passato che nell'onda
del silenzio affonda.
In lontananza rintocca una campana:
quel suono stringi tra le mani
della perduta infanzia
come i neri acini dei grappoli d'uva
che raccoglievi nella vigna cresciuta
sulla sabbia ai bordi del mare.
Ora ride e piange il cielo con le rughe
dei tuoi occhi. I luoghi che vieni a visitare
hanno ancora i tuoi giochi,
le tue risse acerbe e i tuoi sorrisi.

Potrebbero interessarti