Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Il muro del pianto

Il volo dei rondoni sui tetti
basso dilania di tristezza
il cuore al ricordo di quei
grappoli d'acuti gridi
che frastornavano le splendenti
ore dei crepuscoli, quando giovinezza
speranze cresceva, ardenti attese,
e l'anima inondavano di trepida tenerezza.
Altro chiede a te il tempo ora,
altra strada cinta di solitudine
t'invita al muro del pianto, dove nicchie
attendono i messaggi dolorosamente
stillati da forate coscienze.