Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
La croce dell'identità

Nel baluginio della luce che inonda

il giorno, il tuo passo fruga fra

le vie della città in continuo moto.

Incrudelisce il tempo sul tempo

breve della tua esistenza.

Anni sopraggiunti dal nulla ?

No, appena da un seme con il marchio

di un enigma che ha vinto una gara

senza pari nella mandorla rosa della vita.

Una saggezza universale ti vive dentro,

ne porti il segno, anche se lo ignori,

ti costruisci la croce della tua identità,

trovi giusto il confronto e lotti

contro chi vuole schiodarti, pure

se a volte sei tu stesso che vuoi farlo.

  Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti