Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia  di Marco Martella 
L'Urlo Del Generale Inverno 

Il mattin che d'aria spinosa,

il renovatio s'annuncia sublimando ogni cosa.

Di bianco griffate,

il generale sferra le proprie armate.

Frastornante silenzio,

gargantueggia nello spazio,

la dama s'annuncia e

una lacrima di infantil gioia,

mi riga la guancia.

Commenti

Potrebbero interessarti