Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Marco Martella
Il Canto del cigno d'autunno vestito
 

Nel giorno d'equinozio sancisce il divorzio,
d'autun che vetuste foglie colorate segnano il passo dell'estate,
di pioggia è assetato è tempestoso il mar agitato;
Un dolce fragor d'acqua piovana risplende
in cornice di natur sovrana.
Una rigida brezza annuccia in certezza d'avvento,
il generale inverno.