Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Luigi Pignataro -

Terra


Cerco di solcare·strade sconosciute per creare dei ricordi··

Che camminino con lo sguardo ·lungo i suoi confini delineati e dolci.

Pochi conoscono la profondità dei pensieri di questa terra,

la quale nasconde con insanabile pudore la fierezza delle sue emozioni.

E’ piacevole soffermarsi e ammirare estasiati la sinuosità di due specchi d’acqua

che con lento incedere riflettono i contorni di ardori giovanili sopiti nel tempo.

Gli stessi che vissuti nel tratto di pochi attimi furono carpiti alla solita quotidianità.

Tutt’intorno una triste quiete nasconde un inguaribile desiderio di allegria,

dove i monti consegnano sobrietà ed eleganza alla richiesta naturale della storia.

Gli occhi scrutano il portamento di questa terra, che comprime il petto

di colui che osserva da lontano la sua esistenza, togliendo il respiro al forestiero

al quale non rimane che un unico rammarico:

L’impossibilità· del suo vissuto.

Commenti

Potrebbero interessarti