Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Poeti Emergenti

Poesia di Luigi Pignataro

L'attimo fuggente

Vorrei setacciare il finissimo passato

alla ricerca del frammento che mi riporti

alla mente una speranza cullata in silenzio

dove la possibilità rimanga sospesa

in una sbiadita fotografia,

nell’eco di una sensuale voce,

di un dolce attimo in una conversazione vera.

Vorrei che l’attimo si materializzasse all’istante

per dirmi come avrei affrontato

la distesa azzurra del mare

la simbiosi futura

le aspettative quotidiane.

Vorrei che fosse reale

quest’attimo fuggente

ma è senza respiro,

anche se dimora immutabile

nella genialità della storia.

 

Potrebbero interessarti