Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Ludovico Ariosto
Chiuso era il sol...

Chiuso era il sol da un tenebroso velo
che si stendea fin all'estreme sponde
de l'orizonte, e murmurar le fronde
e tuoni andar s'udian Scorrendo il cielo;
di pioggia in dubbio o tempestoso gelo,
stav' io per ire oltra le torbid'onde
del fiume altier che 'l gran sepolcro asconde
del figlio audace del signor di Delo;
quando apparir su l'altra ripa il lume
de' bei vostri occhi vidi, e udii parole
che Leandro potean farmi quel giorno.
E tutto a un tempo i nuvoli d'intorno 
si dileguaro e si scoperse il sole; 
tacquero i venti e tranquillossi il fiume. 

Ludovico Ariosto

Leggi le Poesie di Ludovico Ariosto