Poesia di Irma Kurti - Usuale
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Irma Kurti
Usuale

È diventato così usuale offenderci

con arroganza, con tante parolacce,

sfogare la rabbia come un veleno,

seminare odio e soffocare la pace.

È diventato usuale, la nostra anima

non aprirsi in un abbraccio spesso,

mutarci in meschini a poco a poco,

abbandonare la calma e il silenzio.

È diventato usuale, con i parenti

incrociarci e non dire una parola,

sentire lo stesso sangue in vena

che non ci unisce ma ci allontana.

È diventato usuale che si uccidono

persone pure con spirito innocente.

Soltanto l'amore, quello è inusuale,

un ricordo, una reliquia in museo.

Leggi le più belle Poesie di Irma Kurti

 IRMA KURTI

Dalla raccolta di poesie: "In una stanza con i ricordi"

Pedrazzi Editore, 2019

Commenti

Potrebbero interessarti