Poesia di Irma Kurti - L’abete di Natale
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Irma Kurti
L’abete di Natale

Tu non verrai più per Natale
e io vedo le luci in strada
che si stanno spegnendo piano.

L’abete comincia ad appassire

nell’anima e le foglie cadono.
Mi sento nuda e così fragile!

Tu non verrai più per Natale,
non aprirai mai il tuo regalo.
Il mio cuore rimarrà serrato.
 

L’abete di Natale perde foglie

nel profondo della mia anima.

Leggi le più belle Poesie di Irma Kurti

Dal libro di poesie “Il sole ha emigrato” di Edizioni Convalle, 2019.


Commenti

Potrebbero interessarti