Login

Pin It

autunno crepuscolo
Poesia di Hermann Hesse
La cattiva giornata

Foglie gialle e rosse volteggiano
alberi dal vento piegati stanno
scacciato dal vento e stanco dalla cavalcata
in mezzo io col mio cavallo.
Lontano ed in tutte le appassite lontananze
voglio stremarti cavalcando,
vogliamo finire insieme
in un fosso: uomo e cavallo.

Vuoi fermarti tremando;
ma io devo spingerti più lontano,
più lontano nelle appassite lontananze,
morte e diavolo al nostro fianco.

Leggi le Poesie di Hermann Hesse

Pin It

Commenti