Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Gabriele

Aggiungi un posto a tavola

Se è commestibile la vita al caldo c'è la
possiamo mangiare al coppo come le patate.
è buonissima perchè a vista è bella.
Ma nella sua fragranza a volte ooh  Dio
 è una fregatura la vita!   Sai...  
come le fragole di stagione, sotto al cestino
di vendita sono  muffite piazzate per forza
forse perchè di stagione.... come per la mia vita.
Così, si può capire il destino che ti  indica la strada
carpita per la via poi, come la bella incantata nel bosco la vivi,
pensata! sarà triste quella che  scegli strada facendo.
Un casino è  ooh Dio  nella tua concezione  della vita
c'è  passato il presente con il futuro... ma lo viviamo
tutto in una volta nella vita  o in tempi diversi
dell'essere in ogni vita.... come quella dei gatti.
Io penso che una vita ogni volta vive iniziando dal passato
che  come il tempo cammina muove lo spazio in avanti
il presente va verso il futuro con l'anima in un nuovo corpo
con una nuova vita.  In terra qui da me..........
nel mio presente c'è il marcio alla parola, per  la vita, data
l'aria  dovuta non basta a S. Maria nostra madre in cielo
dove senza sale la ragione della mente si rifiuta di vivere.
Nessuno di voi ooh Signore in cielo , scendete dal cielo
pur per dire, a noi perduti cristiani affamati di tutto,  un
<Carissimi questa sera cosa c'è per cena.  Aggiungi un posto a tavola?
volevo chiedervi   " è bello il dono della vita" >.
Ooh Signore,  nella nostra realtà come dalle vostre istruzioni recepite
 è un sogno viverla in coscenza non cè più la speranza
 senza fede:  La vita dovuta con la  sua ragione l'anima priva d'amore
nel cuore soffre in un corpo  cartone animato disabile.
Tutti ospiti del tuo  purgatorio! in eterno un quadro virtuale in cui
mi vedo soggetto umano in un contesto tipico di paesaggio  artistico
dalla rabbia rabbrividito ad arte oggetto deturpato parkinsoniano.