I miei sospiri poesia di Francesco Paolo Catanzaro
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

I miei sospiri
poesia di Francesco Paolo Catanzaro 

I mie sospiri di amante romantico
sono sbuffi futuristi
e languide carezze decadenti
mentre il realismo dei nostri quotidiani sforzi
prorompe in un ermetico profluvio di sentimenti
che solo tu, solo tu sai comprendere.
dolce compagna di avventure,
mentre guardiamo la luna
e sogniamo sui solchi di un trentatré giri di Baglioni.

Leggi le più belle Poesie di Francesco Paolo Catanzaro

Commenti

Potrebbero interessarti