Login

Poesia di Costantino Posa - Rose del deserto
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Costantino Posa  
 Rose del deserto  

 Ho visto come le lacrime 

 lasciano il segno

 come la brina dei campi sudati.

 Ho immaginato la mia follia

 come una foglia al vento,

 non sa fermarsi

 e se ho avuto tanti pensieri,

 uno solo è un viso.

 Mi resterà soltanto quello

 quando da solo avrò il buio.

 Nemmeno il fiato per urlare

 e la pelle a sfiorare

 come la vita andata nei campi minati:

 lasciano il segno.

 Mi mancheranno i silenzi

 e gli sguardi a fianco

 come rose del deserto

 prima che si levi il vento.

Commenti

Potrebbero interessarti