Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Costantino Posa
Tante volte sommessi

Attimi scorrevoli
tra gli arbusti
della mente,
mi hanno spinto,
mai perso nel rimpianto,
a ricordare quei mormorii
della gente
tante volte sommessi
di chi si opprime
a invidiare
la brezza altrui.
Momenti che
scappano via,
sollevando
foglie ingiallite,
sparse
del duo passaggio,
mentre ogni tanto
l’apparire
del tuo volto
ormai
dai contorni consumati,
mi spinge ancora
tra le nervature
dei tuoi gesti
d’amore. 

Commenti

Potrebbero interessarti