Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-aurora-cantini/poesia-di-aurora-cantini-il-giardino-incantato.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYXVyb3JhLWNhbnRpbmkvcG9lc2lhLWRpLWF1cm9yYS1jYW50aW5pLWlsLWdpYXJkaW5vLWluY2FudGF0by5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Il giardino incantato
    Poesia di Aurora Cantini
    Il giardino incantato

    Vi è nel cuore di ognuno di noi
    un giardino incantato
    da accarezzare
    con occhi di bimbo.
    Angoli dimenticati
    sentieri ormai perduti
    tracce umide
    come di lacrime.
    Un giardino incantato
    appare solo al tramonto
    quando l’uomo rimane lì
    frastornato da tremiti e malinconie
    e chiede solo
    pochi istanti per sé.
    Se svapora un poco
    non è perché va via
    È solo appannato
    -riapparirà-
    quando lo chiami piano.

    Da “Nel migrar dei giorni” 2000

    Commenti

    Potrebbero interessarti