Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti
Poesia di Tony Basili
Solo il nibbio 39-

Gli ombrelloni dalle raffiche di vento

Si tengon stretti al palo che spicca

Tra i raggi che tra nubi in un momento

Penetrano nella pelle come una picca.

 

La vipera che è immobile tra l’erba

Non s’aspetta che qualcuno la colpisca

Così tranquilla che sol mano acerba

Può agir così, ma mai alcuno ardisca

 

Dar fastidio a me quando sto quieto,

Non mi prostro se pur duro bastone,

Che guizzerò e non sarà tanto lieto

Lo stolto che m’avrà sul groppone.

 

Solo il nibbio che dall’alto scruta

La vipera immobile può ghermire,

Come una folgore, di Giove, forza bruta,

dal cielo se vuole mi farà perire.

18.5.13