Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-prato-blu.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLXByYXRvLWJsdS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Tony Basili 
     Prato blu - 81

    C’è un prato pieno d’oro fuso

    dove il blu sfavilla marezzato

    e l’aer terso n’è lucido e diffuso:

    uno spettacol bello, è del creato.

    Della luce calda s’empiono gli occhi

    E si sente pure dentro un fibrillar,

    non è un miraggio, se vuoi lo tocchi,

    ci puoi entrare in questo rimirar.

    O mare, mare come ti balocchi

    Con questo tuo misterioso tremolar,

    Con i gabbiani l’anima m’infiocchi

    E la sollevi dall’umano disperar.

    Sono proprio nulla, solo pensieri vani,

    Io piccolo mai altro potrò sperar,

    Per andar oltre occorrono gli arcani,

    E se puoi, solo Ermes devi implorar.

    20.11.07

     

    Commenti

    Potrebbero interessarti