Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-attesa.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLWF0dGVzYS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili 
    Attesa

    Tutto par spento, senza alcun preavviso
    Ed in un attimo il cervello è come fuso
    E come un ebete mi pare pure il viso
    E se mi guardo mi vedo assai confuso.

    Così intendo gli assoli del desiderio
    Che par pur spento senza alcun clamore
    E pur con stimolo, chissà per qual mistero,
    Dar sostegno non sanno ad altro amore.

    O tempo, tempo, così m’hai circonfuso
    Con le gioie che pur t’hanno invidiato
    Ed in un vicolo m’hai infin recluso
    A rammentare come t’ho sprecato.

    Estraneo però m’è ogni atto di resa
    E la noia non m’ha corrotto il senno
    A guardare intorno così sempre in attesa
    D’una tal luce che mi faccia un cenno.

    16.8.15

    Commenti

    Potrebbero interessarti