Login

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Antonella Giovannini Martilli 
Settembre 

Pago s'inchina

al mutar di Stagione

il greve Agosto

ché già Settembre

limpido

s'accosta

Porge la mano

delicata e fresca

all'Autunno che viene

e con dolcezza

mitiga

dell'Estate

l'ultima calura

S'allungano

le Ombre

sulla via

Il Sole

queto

piú avanti si ritira...

Scuotono

gli Alberi

le ancora verdi chiome

qualche Foglia

giá stanca

li saluta

Volteggia

blanda

e alfin riposa al suolo

mentre la Brezza

l'accarezza

lieve

Dolce

é il profumo

dell'Olea Fragrans

...Senti...?

L'Aria s’avvolge

del fruttato effluvio...

Respiralo

con me

una volta ancora

e non temer

se il Cuore se ne inebria...····

Commenti

Potrebbero interessarti