Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Favola di Lev Tolstoj
La cicala e le formiche

All'inizio dell'autunno, le formiche esposero al sole un mucchietto di grano raccolto durante la bella stagione, per farlo asciugare. Infatti, con le prime piogge, si era un poco inumidito.
Una cicala affamata, vedendo tanta ricchezza, chiese loro un po' di grano.
Le formiche le domandarono: Perché, durante l'estate, non hai provveduto a raccogliere un po' di cibo per l'inverno?
Non ho avuto tempo rispose la cicala.
Cantavo. Cantavi? risero le formiche.
Ebbene, poiché d'estate cantavi, adesso balla..

Leggi le Favole di Lev Tolstoj

Commenti

Potrebbero interessarti