Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 


Recita di Natale
La leggenda della Cometa

Fiocchi rossi

Questa leggenda, o "fiaba natalizia", può essere facilmente sceneggiata e rappresentata in una recita molto semplice, ma di grande effetto.

PERSONAGGI
Luna
Stelline
Stella cometa
Re Magi


COSTUMI
Luna 
Stelline

Stella cometa come sopra, con l'aggiunta di una striscia di stoffa o carta argentata.

Re Magi camicioni con sopra mantelli di diverso colore; in testa, una corona realizzata in cartoncino e in mano scatole per indicare i doni.

SCENA Un palcoscenico (o una stanza) al buio. Sono illuminate solo la Luna e le Stelline. In un angolo, una capanna che si illumina quando i Re Magi si prostrano ad adorare il Bambino Gesù.
Canti di Natale come sottofondo.

Scena I° Colloquio fra la Luna e le Stelline.

Scena Il° Rimane in scena solo la Stella cometa. Entrano lentamente i Re Magi.

Scena III° Incontro fra la Stella cometa e i Re Magi. Si dirigono verso la capanna.
Scena IV° I Magi adorano il Bambino Gesù.
La Stella cometa si posa sulla capanna.

Una sera le stelline più vicine a mamma luna dissero: «Perché dobbiamo star sempre ferme nello stesso posto? Noi desideriamo muoverci: lasciaci andare, mamma.»
La luna non sapeva che fare: non poteva lasciarle muovere tutte, perché avrebbero messo in disordine il cielo; casi pensò di accontentarne una sola, la più buona e la più umile.
C'era infatti una stellina che non si lamentava mai, se ne stava quasi nascosta e mandava una luce debole debole. La povera stellina aveva una punta rotta e ne provava tanta vergogna.
La mamma volle renderla felice e copri la punta spezzata con una bella
striscia di argento, lunga e svolazzante. La stellina, quando si vide casi bella, risplendette di una luce più viva.
Mamma luna le disse: «Va' pure un po' a spasso, cara, va' dove vuoi.»
La buona stellina volle rendersi utile a qualcuno. Guardò sulla terra, e vide tre Re che andavano sui cammelli, e senti che cercavano il Bambino Gesù per adorarlo.
Allora si abbassò, si abbassò, finché i tre Re la videro.
«Oh!» gridarono «una stella cometa che si muove nel cielo! Seguiamola!»
La stellina li guidò fino ad una capanna piena di luci e di canti.
Su un povero giaciglio il Bambino Gesù apriva le braccia in un gesto d'amore.
I Re lo adorarono e gli offrirono doni.
La stellina, che si era posata sul tetto, si senti felice.

Aspettando che arrivi Natale, NON SOLO RECITE DI NATALE ma tante idee sul Natale per trascorrere le feste in compagnia. 

Recite di Natale per bambini di scuola primaria
Se ti piacciono le Poesie di Natale qui ne troverai davvero tantissime
Ascolta e leggi le Canzoni di Natale
Ti possono interessare anche le Canzoni per l'Avvento?
Se preferisce le Filastrocche di Natale le trovi qui
Anche le Immagini di Natività ti possono interessare?
Se cerchi i Racconti di Natale da leggere o raccontare davvero ne troverai molti
Raccolta di Poesie di Natale in dialetto di tutte le regioni d'Italia
Le vecchie letterine di Natale che a guardarle ci fanno tornare bambini
Natale: poesie, filastrocche, disegni, letterine, segnaposti, segnalibro, ghirlande
Natale: La Festa più bella dell'anno
Per i bambini che vogliono colorare i Disegni di Babbo Natale 
Leggi le Tradizioni di Natale
I simpatici Proverbi di Natale
Raccolta di Leggende di Natale
Più di cento lavoretti di Natale facili da realizzare 
Piante di Natale e il loro significato

Commenti

Potrebbero interessarti