Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Fabio 
L'anno che verrà
E un altro anno se ne è andato,
silenzioso come al solito,
e ci ha lasciati qui,
coni nostri sogni,
le nostre malinconie,
i nostri desideri,
e le nostre tristezze.
Come al solito, si è portato via qualcuno,
sia in senso letterale che in senso metaforico,
ma ci ha donato anche tante gioie,
ogni tanto, per superare i dispiaceri,
ma ci ha preparati anche ad accogliere questo 2008,
carichi,
pieni di grinta,
e con una voglia di viverlo mai sentita prima.
Addio passato,
benvenuto presente,
ti aspetto futuro.

Perchè questo anno che sta per finire ci ha lasciati un po' tutti spiazzati, con le sue mille stranezze e casualità, perchè non è stato un anno bellissimo, ma non ci possiamo lamentare, perchè chi scrive, come chi canta, chi balla,... ama la vita Un nuovo anno è il riprendere la vita da zero, è una grande possibilità, accettiamola tutti insieme e per questo nuovo anno permettetemi una citazione di Paul Eluard:

... sul rinnovato vigore
sullo scomparso pericolo
sulla speranza senza ritorno
io scrivo il tuo nome

e per la forza di una parola
io ricomincio la mia vita
sono nato per conoscerti
per nominarti
LIBERTA'

il mio augurio a tutti per questo ANNO CHE VERRA'.