Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Romeo Caruso
I giovani


I giovani d'oggi mi paiono strani.
Chiusi tra mura domestiche,
intenti a navigar

Se le piazze,ora abbandonate,
i giardini comunali,le strade
potessero comunicarci il loro dolore
Invano implodono di rabbia

La vita odierna m'accora

In questa società virtuale
non mi ritrovo.
Che brutto scherzo c'ha giocato
la tecnologia...

Un giorno alla villa comunale
esplosi tra me: "Ma dove son finiti
i tempi in cui ci si incontrava,si
viveva in armonia con la natura?
Questo è utopia

La vita odierna m'accora...

domenica,18 ottobre 2009