Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Primavera 
di E. Nencioni
Fiori di Primavera

Il pesco si è tutto magnificamente coperto 
di fiori bianco rosei, che brillano al nuovo sole
come gemme cristalline e fragranti.
 Le margherite, silenziose e tranquille, 
tremolano al tepido vento. 
La giunchiglia piega sul gracile stelo
 il velato suo calice. 
Persino sulle lande più petrose e deserte, 
qualche fiore solitario apre le sue tre o
quattro foglioline soffuse di un pallido rosa, 
o venate di tenui righe violacee. 

Commenti

Potrebbero interessarti