Poesia di Luciano Disconzi - A tutti i papà

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Luciano Disconzi
A tutti i papà

Scende la sera e affusola
i desideri e suscita
tormenti e gioie placide
senza ritorni e carica
un senso nuovo al vivere
finché la luna splendida
solleva lembo al turbine
e nasce e cresce e tace

Rombano taciturni
e scalpitando insonnia
aneli e turbamenti
ricoprono speranze
vaghezze e desideri
a mille a mille inquietano
le ansie ripercuotono
il cuore a strappi tace

I sogni ansiosi turbano
e rasserena i termini
lo stridere dei palpiti
i numeri sconnettono
imbizzarriti e storcono
i bivi si riallineano
la nuova luna illumina
e canta e trova pace.

Leggi le Poesie Festa del papà

Potrebbero interessarti