Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Poesia Festival 2007

Dal 27 al 30 settembre la terza edizione del Festival dedicato alla poesia

Poesia per tutti. In dialogo con le arti, con la gente, con le culture del territorio. Capace di mutare il nostro sguardo sui luoghi, di dare parole alle emozioni. Il Poesia festival, luogo ospitale dove la parola poetica può essere ascoltata e scambiata, torna da giovedì 27 a domenica 30 settembre.

Aprirà con Gianni D’Elia e Giovanna Marini e chiuderà con la Woodstockdella poesia. Grazie alla capacità di interloquire con le differenti culture, e sorto in un’area geografica che ha dato vita al Forum dei cittadini stranieri- strumento di democrazia e partecipazione - il Poesia festival si è guadagnato la collaborazione dell’ Institut du Monde Arabe di Parigi, una delle più importanti istituzioni a livello mondiale per la diffusione della cultura araba.  E il “Festival internacional de poesia de Granada”, che dalla Spagna si sta espandendo in una decina di paesi, tra cui Messico, Nicaragua, Bolivia, Cuba, si è riconosciuto nel modello del Poesia festival al punto da avviare una collaborazione internazionale a partire da questa edizione.

Il Poesia festival 2007 renderà omaggio – tra i grandi – a Dino Campana, Giorgio Caproni, Emily Dickinson, Antonio Delfini. Coinvolgerà poeti, attori, comici, scrittori, da Patrizia Cavalli a Gabriele Lavia a Roberto Barbolini, che riempiranno piazze, parchi, vie, stazioni, durante l’ormai affermata kermesse dedicata alla poesia espressa in tutte le forme artistiche compresa la musica, quest’anno classica, popolare e lirica.

Forte del successo della scorsa edizione, che ha registrato più di 15.000 presenze e ottenuto riconoscimenti a livello nazionale, al suo terzo anno di vita il Poesia festival conferma il fortunato mix di grande poesia e grandi declamatori, rilancia la formula di festival diffuso con un ampio programma che abbraccia tutto il territorio dei ben sette Comuni organizzatori, apre un dialogo nuovo di respiro internazionale.

Promosso dai Comuni dell’Unione Terre di Castelli (Castelnuovo Rangone, Castelvetro, Savignano, Spilamberto, Vignola) con  Maranello e Marano, il Poesia festival è realizzato in collaborazione con Regione Emilia Romagna, Provincia di Modena e Fondazione di Vignola, sotto la direzione artistica di Roberto Alperoli, sindaco di Castelnuovo Rangone e ideatore del festival, e Paola Nava, con la consulenza di  Alberto Bertoni, critico e poeta.

Anche l’ edizione di quest’anno sarà preceduta dall’Anteprima, che da lunedì 24 a mercoledì 26 settembre darà spazio alle voci poetiche sorte nei luoghi di svolgimento del festival. E torna il Concorso nazionale di poesia per giovani “Under 29”. In programma nuove iniziative per i bambini, e una ricca offerta di eventi dedicati ai ragazzi.

Dai borghi antichi dei sette Comuni organizzatori si compirà una gradevole passeggiata nei luoghi dell’immaginario poetico di tutti i tempi, sotto le mura di Rocche e Castelli, nelle piazze medievali, lungo le ciclabili che solcano la campagna.  Accesso libero a tutti gli eventi. www.poesiafestival.it

In programma a Maranello:

Sabato 29 settembre ore 17,00 presso il Parco Rangoni Machiavelli (Pozza di Maranello): Bolero Futurista - Spettacolo con Ugo Dighero

Sabato 29 settembre ore 22,30 presso l'Auditorium Enzo Ferrari (Via Nazionale): Recital poetico di Patrizia Cavalli

Domenica 30 settembre ore 19,00 presso l'Auditorium Enzo Ferrari (Via Nazionale): Gabriele Lavia legge le poesie di Giorgio Caproni

 

Commenti

Potrebbero interessarti