Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Rabindranath Tagore
Colsi il tuo fiore, mondo

Colsi il tuo fiore, mondo!
Lo strinsi al cuore e la spina mi punse.
Quando il giorno svanì e si fece buio, ho scoperto
che il fiore era appassito, ma che il dolore era rimasto.

Altri fiori verranno a te, con profumo
e sfarzo, mondo!
Ma per me è passato il tempo di cogliere fiori;
nella notte buia non ho più la mia rosa,
solo il dolore è rimasto.

English Version 

I plucked your flower

I plucked your flower, O world!
I pressed it to my heart and the thorn pricked.
When the day waned and it darkened,
I found that the flower had faded,
but the pain remained.

More flowers will come to you
with perfume and pride, O world!
But my time for flower-gathering is over,
and through the dark night I have not my rose,
only the pain remains.

Da: Il Giardiniere - Rabindranath Tagore

Leggi le Poesie di Rabindranath Tagore 

Commenti

Potrebbero interessarti