Login

Pin It

Poesia di Pier Angelo Piai
Inno alla notte

Vieni, o notte, con le tue luci tremolanti
e le tue esili ombre seghettate.
Risucchia nei tuoi vortici siderei
le ansie che arrotolano l'animo,
dispiega sui tuoi cieli d'alabastro
i veli delle antiche emozioni.

Quando lo sguardo si posa
sull'antica lanterna del cantone,
rimane incantato a rievocare
gli echi più remoti dell'infanzia
così fragile come quella fioca luce
che ingiallisce le antiche mura
e le foglie indecise del platano.

Quell'alone giallognolo che palpita
nel buio misterioso della notte,
tra fronde che si agitano al vento
ed ombre che s'incrociano esitanti,
dona ristoro all'animo rapito
ed altro, quieto, non vuol dire.

Leggi le Poesie di Pier Angelo Piai

Pin It

Commenti