Login

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
Poesia di Zietta Liù 
Preghiera del Mattino
Quando, con mani di rosa,
l'aurora alle' porte del cielo
risveglia ogni cosa,
nei nidi gli uccellini,
i fiori sullo stelo,
i bimbi nei lettini,
anch'io, dopo un segno di croce,
giungo le mani sul cuore,
e prego, con sommessa voce:
Gesù, Tu che fosti il bambino
più buono del mondo,
Tu fa' ch'io. non sia birichino
dammi nel cuor la tua fiamma
d'amore, perchè sia più degno
di babbo e di mamma
manda, su la mia via,
il tuo angioletto custode
che mi vegli... e così sia.

Commenti

Potrebbero interessarti