Login

Poesia di Guido Gozzano - Presepe
Pin It

Poesia di Guido Gozzano
Presepe


divisorio fiocchi
La pecorina di gesso,
sulla collina in cartone,
chiede umilmente permesso,
ai Magi in adorazione.
Splende come acquamarina
il lago, freddo e un po' tetro,
chiuso fra la borraccina,
verde illusione di 'vetro.
Lungi nel tempo, e vicino,
nel sogno (pianto e mistero)
c'è accanto a Gesù Bambino,
un bue giallo, un ciuco nero.

lampadine

Pin It

Commenti