Login

Pin It

Poesia di F. Janniciello
Vigilia di Natale

Il freddo è intenso:
non riconosco più nulla
per le strade, nei negozi
addobbati. Solo indifferenza!
E non ha senso quell'abete,
quella stella propiziatoria
nella piazza.
E come un povero
pastore, anch'io vado vagabondando
in questo deserto di case.
Col freddo intenso cerco
anch'io un po' di pace
nella mia anima esacerbata.

Il 25 Dicembre, Natale, ricorda la nascita di Gesù in Betlemme. Questo avvenimento segna la data fondamentale anche nella Storia che, per questo, si divide in due grandi periodi: quello che comprende gli anni prima della nascita di Gesù e quello degli anni trascorsi dopo la sua nascita.

Poesie di Natale, Poesie di Capodanno, Poesie della Befana, Storia dei Re Magi, Epifania, Befana

Pin It

Commenti