Login

Pin It

Ninna nanna di Natale
di Ernst Wiechert

Poesie di Natale, Poesie della Befana, Filastrocche di Natale, Storia di Babbo Natale, iIl Presepe
Dormi, bambino, dormi la fontana bisbiglia.
la luna pende sopra il tiglio.
Dormi. bambino. dormi. Maria nel
campo cammina
e va a cercare il suo bambino.
Gli animali la guardan tristemente,
al suo passo nel vento
tutte le piante si risvegliano.
Dormi. bambino nel cespuglio di rose
Maria ha trovato una croce.
Alla croce sta infisso il figliuolo,
con ferite mortali la contempla.
Dentro i suoi cocchi la rugiada cade
e grigie fra le spine amare:
dormi, bambino, dormi, crescono gli anni:
ti chiamerà il tamburo della morte,
croci staranno infisse in tutto il mondo
la primavera avrà un rosso colore.
Come Maria nel campo avanzeranno
le madri a cercare la croce alla soglia del bosco,
le spade porteranno dentro il cuore.

Poesie di Natale, Poesie di Capodanno, Poesie della Befana, Storia dei Re Magi, Epifania, Befana

Pin It

Commenti