Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

foresta
Poesia di Massimo Grillandi

Nella buia foresta ai primitivi

Nella buia foresta ai primitivi
uomini fosti di conforto e guida
allontanasti da loro le strida
delle belve, li conservasti vivi

Muovi le navi, doni delle officine
il respiro operoso, cuoci e scaldi
fondi i metalli e rendi più saldi
gli orci di creta, plasmi le calcine

che saranno poi case ponti e scuole
A lievi canti il tuo fulgore invita, 
senza di te non vi è gioia nè vita,
o rosso fuoco, fratello del sole.

Leggi le Poesie di Massimo Grillandi