Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


world trade center
Poesia di Mario Luzi
Contro le altere torri 
(11 settembre)

Quegli aerei che si avventavano
contro le altere torri,quel volto a
capofitto di vite umane contro
altre vite… L’anima di quel cataclisma
era l’odio, un rancore antico che si liberava
come una sorta di ebbrezza…
Era anche un inno alla morte
cantato nel sangue di migliaia di
creature sacrificali.
E quello che per noi era tenebra
per altri era luce ed estasi…
La mente vacilla, l’animo
è soverchiato, oppresso.
Si preparano, forse sono già venuti
tempi in cui sarà richiesto agli uomini
di essere altri 
da come 
noi siamo stati.
Come?

 Poesia di Mario Luzi - Contro le altere torri (11 settembre)

Leggi le Poesie di Mario Luzi