Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Irene Ferrari 
Rimpianto

Le mie paure vanno e vengono

ma esistono

come per il mare il corallo e le spiagge

non so cosa ho perduto

o cosa non ho trovato...

non so quel che voglio

nè posso sognarlo...

mi metto a sorridere

all'idea di me...

è così lontano il passato

e così vivo il ricordo che, vedi

senza volere rimugino

ma non so bene cosa...

un sogno perduto

ancora sognato

la voce di una fine

come pioggia battente...

vorrei sorriderti

e non posso

rimani una linea fredda all'orizzonte

un dolcissimo sogno

di speranza e volontà

che fugge

quando l'oscurità

si impadronisce di me.