Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-claudia-amadei/poesia-di-di-claudia-amadei-acque-sconosciute.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktY2xhdWRpYS1hbWFkZWkvcG9lc2lhLWRpLWRpLWNsYXVkaWEtYW1hZGVpLWFjcXVlLXNjb25vc2NpdXRlLmh0bWw=
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Claudia Amadei 
    Acque sconosciute 

    Assenza di cuore
    catartico e immobile,
    verginità sepolte
    sulle spiagge inquiete
    dei miei giorni.
    Acque sconosciute mi attendono,
    sono già in agguato.
    Rimango in silenzio
    per vedere i passi compiersi.
    Lingue interdette
    salgono verso strade infuocate,
    dubbi e sguardi
    allor quando tutto sembra inutile.
    Adesso il tuo sorriso
    è tempo infinito
    ed io vendemmio
    le campane del sole.. 

    Commenti

    Potrebbero interessarti