Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-la-punta-ed-il-foglio.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLWxhLXB1bnRhLWVkLWlsLWZvZ2xpby5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    prato
    Poesia di Tony Basili 
    La punta ed il foglio

    La brezza s’alza spesso a primavera
    E se non ti trova con le ali pronte
    Fatte di piume vere e non di cera,
    Non potrai librarti verso l’orizzonte,
    Ma sono poeta e basta un’emozione
    Per dar a le penne ogni direzione.

    E se sul monte sali con la matita
    Bada di controllar che ci sia la punta
    E perché la mano scorra divertita
    Sul foglio dove la man sia congiunta,
    Ma se alla punta tieni e non al foglio
    Se pensi grano poi diventa loglio.

    E se il cor d’amor hai traboccante
    Come un vaso di liquor d’ambrosia
    Che dal sentire sfugge dell’amante
    E non c’è chi d’affetto è la tua sosia
    Alfin si secca pure la sorgente
    E del desio d’amor non resta niente.

    24-29.3.16

    Commenti

    Potrebbero interessarti