Login

Pin It

 Poesia di Tony Basili
L'ostinazione

Il mare,  è come fosse mio e pure il cielo
E ci vengo spesso a fantasticare,
Qui ti sento accanto e te ne sei andata,
ed in questo posto ti sto a ricordare.

Avevamo, dicevi, gli stessi pensieri
E talvolta ne rivelavi il timore
Al ciel che ci inebriava di splendore
E questo è andato bene fino a ieri.

Le passeggiate, le nuvole, lo scoglio
Abbiamo amato stando sempre insieme,
Ma un vento ci ha dissolto o chi teme
che avresti scoperto il loro imbroglio.

Nel ricordo sei mia, ma non ci sei,
con i tuoi ostinati e tetri tormenti
Per il passato, l’urologo, i miei denti,
Ora capirai che erano fatti miei.

49/22.3.08

Pin It

Commenti