Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergeti -
Poesia di Antonella Giovannini Martilli -
De "La Bellezza"-


...Cultori affermati

dell' apparire

combinan tessuti

colori e drappeggi

S'affannano in cerca

d'un nuovo stupire

rasentan l'assurdo

con toppe

rammendi

...Pitturano volti

quotati estetisti

le labbra più rosse

più folte le ciglia

Unghie laccate

guance incavate

scolpite da polveri

paste

matite

Ancora una nuvola

d'essenza ambrata

costosa

preziosa...

autografata...

Ecco l’icona

d’odierna bellezza

..Lo sguardo sollevo

alquanto perplessa

da quella lucida

carta stampata

e lascio che vaghi

privo di meta

nell’Aria tiepida

foriera d’Estate

Osservo le tinte

che senza pennello

s’intessono e mutano

ai raggi del Sole

Il Gelsomino

che generoso

l’ inimitabile

fragranza emana

Vibrano lievi

alla brezza gentile

i pampini folti

del Glicine in fiore

mentre dei Tigli

l'effluvio si spande

nella magia

della Sera che viene...

Or dimmi dunque

non credi sia questa

la vera immagine

della Bellezza?