Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Andrea Calcagnile  
Sudore

Le mie mani dolenti
colme di sudore e di lividi
spiegano al mondo
il mio lavoro, i miei sacrifici,
la mia voglia e la mia dedizione.
Il mio viso bagnato
di spossatezza
e i miei occhi colorati di fuoco
spiegano alla gente
questa mia fatica.
Si vive per faticare,
si vive per campare,
si vive anche per sopravvivere.
Non tutto è ammaliante,
ma può accadere
che le cose faticose
diventino anche bellezza,
per chi crede in se stesso.

Potrebbero interessarti