Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Andrea Calcagnile
Amore come le stagioni

Quando sei fredda
come l'inverno ghiacciato,
quando sei tiepida
come la primavera
o come il tepore
delle gocce d'acqua cristalline 
che cadono dalle nuvole,
quando sei calda
come l'estate afoso
o come il sole, 
la stella più immensa
che pur lontana emana calore
senza mai affaticarsi;
i tuoi occhi hanno
sempre lo stesso modo
di contemplarmi amorosamente,
un modo più puro 
di una sorgente splendida,
mai assillata.

Perché noi siamo
come le stagioni,
cambiamo sempre d'umore,
ma il nostro amore
rimane sempre uguale,
come l'universo che
tra meteoriti e asteroidi
che provocano l'apocalisse,
è sempre lì al culmine.