Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-alessio-caddeo/poesia-di-alessio-caddeo-l-odore-della-paura.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYWxlc3Npby1jYWRkZW8vcG9lc2lhLWRpLWFsZXNzaW8tY2FkZGVvLWwtb2RvcmUtZGVsbGEtcGF1cmEuaHRtbA==
    it-IT

    Valutazione attuale: 2 / 5

    Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Alessio Caddeo
    L'odore della paura

    A volte odo i segni
    d'un peso conosciuto,
    a volte pur ne' i sogni
    ricalco 'l sentier battuto.
    Ma non battere non posso
    sì ch'è verbo che mai conosce fine,
    sebben prometta pur commosso
    ch'ovrò più e mai chinar il crine.
    Trovomi così a remare stanco
    nel mare che più amo e più combatto,
    nel rombo che più scaccio e più m'è affianco,
    fra i lumi d'un pensiero già sconfitto.
    Così, spoglio d'ogne certezza,
    profumo l'onda odierna e la futura:
    l'odore
    della
    paura.

    Alessio Caddeo
    9-12-2013

    Commenti

    Potrebbero interessarti