Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-bruno-chisu/poesia-di-chisu-bruno-pasqua.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtYnJ1bm8tY2hpc3UvcG9lc2lhLWRpLWNoaXN1LWJydW5vLXBhc3F1YS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Pasquaprato
    Poesia di Bruno Chisu 
     Pasqua 

    Oggi è giorno di riflessione,
    è Pasqua, suonano a festa le campane.
    Dovrei esser felice ed esultare,
    Gesù è tornato vivo sull’altare.
    Io prego davanti alla televisione,
    dal cuore non si possono cancellare,
    le immagini di fame e distruzione
    che opprimono il mondo.
    Gente che fugge dal proprio paese,
    gente che vuol mangiare,
    gente che vuole la pace,
    che vuole un posto per dormire,
    un posto per allevare i figli,
    un posto per allontar gli artigli
    di una morte feroce.
    Ti prego Dio
    che sei sceso dalla croce
    per purificar la terra,
    alza la tua possente voce, 
    spandi nelle menti la tua luce,
    per cancellar la fame
    e dagli istinti la guerra
    donaci la salute e la pace.

    Commenti

    Potrebbero interessarti