Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Filastrocca di Gianni Rodari
Il puntino di fuoco

C’era una volta un «I» senza il puntino:
gliel’aveva soffiato via
un vento sventato
scambiandolo per un cappellino.
Rimasto così
senza testa,
che male ci resta
quel povero «I»
davanti ai suoi fratelli e ai suoi cugini
tutti ricconi e pieni di puntini.
Ma una matita rossa
che passava di là
gli regalò un puntino di fuoco,
rosso come una mela,
così bello e fiammante
che tutta la parentela
per la gelosia
ci fece una malattia.

Leggi le Filastrocche di Giann Rodari

Se vuoi leggere anche le Poesie di Gianni Rodari Clicca qui

Commenti

Potrebbero interessarti