Login

Pin It

Favola di Esopo
L'asino e le cicale

Sentendo cantar le cicale, un asino, pieno d'invidia per quella voce melodiosa, chiese loro che cosa mangiavano per poter emettere tali suoni.
Rugiada, risposero quelle; e l'asino, aspettando che scendesse la rugiada, morì di fame.
Così, chi ha aspirazioni incompatibili con la sua natura, non solo non riesce ad appagarle, ma si procura anche grossi guai.

Favole che ci fanno capire la vita

Pin It

Commenti