Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Giorgia spurio
Biografia di Giorgia Spurio

Giorgia Spurio è nata il 21/12/1986 ad Ascoli Piceno, dopo il diploma del liceo socio-psico-pedagogico, ha conseguito la laurea in Lettere presso l’Università “Carlo Bo” di Urbino. È musicista. Lavora nel sociale come educatrice e in vari progetti. Insegna musica nelle scuole primarie e d’infanzia.

Ha pubblicato libri di poesia vincendo a prestigiosi premi letterari: nel 2006 il libro di poesie “Pensieri di inchiostro”; nel 2012 la silloge “Quando l’Est mi rubò gli occhi”; nel 2013 la silloge “Dove bussa il mare” vincitrice del Premio Letterario Editoriale L’Autore 2012 e la silloge “Quanto è difficile essere bambini” elogiata dalla recensione di Stefano Valentini nella rivista letteraria La Nuova Tribuna Letteraria; nel 2015 “Piccoli Prometeo” grazie al podio del premio letterario Città di Narni. Inoltre nello stesso anno pubblica l’e-book “L’odore del mare”, Damster Edizioni. Infine la silloge “Le ninne nanne degli Šar” che è stata pubblicata grazie al premio letterario editoriale L’Incontro della casa editrice Golden Press.                            

Ha collezionato diversi premi letterari nazionali e internazionali sia per la poesia sia per la narrativa. È tra i 5 segnalati del Premio Romance 2013 indetto da I Romanzi Mondadori e dalla rivista Romance Magazine, con il racconto “I tre diari”.                                                                                                              

Nel 2014 è finalista al Premio Internazionale Letterario “Hans Christian Andersen - Baia delle Favole”. Alcuni delle sue poesie e racconti si possono trovare on-line.

La sua più grande passione è la scrittura da sempre, nata con la poesia, poi evoluta anche con la narrativa provando a cimentarsi in diversi generi e pubblicando racconti, se ne possono trovare alcuni nelle antologie della Delos Books.

La sua pagina Facebook: https://www.facebook.com/GiorgiaSpurioScrittrice

Il suo profilo Twitter: https://twitter.com/SpurioGiorgia

Commenti

Potrebbero interessarti