Il ladro di merendine di Andrea Camilleri 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Frasi da Il ladro di merendine
di Andrea Camilleri

Arriva un momento nel quale t’adduni,
t’accorgi che la tua vita è cangiata.
Fatti impercettibili si sono accumulati fino a determinare la svolta.
O macari fatti ben visibili, di cui però non hai calcolato la portata, le conseguenze.
Spii e rispii ma la risposta a quel quando non la sai trovare.
Come se avesse importanza, poi!
Lui, Montalbano, no, a quella domanda avrebbe saputo rispondere con precisione.
Fu esattamente il dodici di maggio che la mia vita cangiò, avrebbe detto

 Andrea Calogero Camilleri (Porto Empedocle, 6 settembre 1925 – Roma, 17 luglio 2019)

Leggi tutti gli aforismi

Commenti

Potrebbero interessarti