01262015Lun
Last updateLun, 26 Gen 2015 9am

Poesie della Memoria

27 gennaio Giorno della Memoria. Poesie della memoria , Shoah Anna Frank, Poesie giorno della memoria, Shoah sterminio degli ebrei, Poesie per il 27 gennaio giorno della memoria, Shoah per non dimenticare, Poesie per le vittime dell'olocausto, Poesie  Olocausto, Poesie Shoah, Poesie sull'Olocausto, Primo Levi Shoah,  La Shoah  e la memoria, Giorno della memoria Auschwitz,

Il canto di Ulisse da Se questo è un uomo di Primo Levi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

auschiwitz2
 27 gennaio 2015 Giornata della memoria
Il canto di Ulisse 
da Se questo è un uomo di Primo Levi
Eravamo sei a raschiare e pulire l'interno di una cisterna interrata; la luce del giorno ci giungeva soltanto attraverso il piccolo portello d'ingresso. 
Era un lavoro di lusso, perché nessuno ci controllava; però faceva freddo e umido. La polvere di ruggine ci bruciava sotto le palpebre e ci impastava la gola


Nel Suo libro non si trovano espressioni di odio nei confronti dei tedeschi, né rancore né desiderio di vendetta. Li ha perdonati?

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

primolevi
da: Se questo è un uomo di Primo Levi

 Nel Suo libro non si trovano espressioni di odio nei confronti dei tedeschi, né rancore né desiderio di vendetta. Li ha perdonati?
Come mia indole personale, non sono facile all'odio. Lo ritengo un sentimento animalesco e rozzo, e preferisco che invece le mie azioni e i miei pensieri, nel limite del possibile, nascano dalla ragione; per questo motivo, non ho mai coltivato entro me stesso l'odio come desiderio primitivo di rivalsa,

Per i 70 anni della Shoah - Dal diario di Anna Frank - 1° agosto 1944

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Anne Frank diaro
Per i 70 anni della Shoah 

27 gennaio Giornata della memoria per non dimenticare
Il brano è tratto da «Diario» di Anna Frank, una bambina ebrea tedesca nata nel 1929 e morta nel campo di concentramento di Bergen Belsen nel 1945. Vittima della persecuzione razziale, Anna raccolse nel suo Diario una testimonianza inconsapevole e stupefacente contro i delitti del nazismo.

Se questo è un uomo - Kraus

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

olocausto
27 Gennaio giorno della memoria
da Se questo è un uomo

di Primo Levi
Kraus
Quando piove si vorrebbe poter piangere. È novembre, piove già da dieci giorni, e la terra è come il fondo di una palude. Ogni cosa di legno ha odore di funghi.
Se potessi fare dieci passi a sinistra, c'è la tettoia, sarei al riparo; mi basterebbe anche un sacco per coprirmi le spalle,

Poesia scritta da papà per il mio compleanno - Anna Frank

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

genitori di Anna Frank
27 Gennaio Giornata della Memoria

Poesia scritta da papà per il mio compleanno
Anna Frank
Tu qui sei la più gìovane sebben non più piccina,
Ma la vita è difficile; la sera e la mattina
Tutti quanri s'affannano a farti la lezione,
E così te la contano in qualunque occasione:
"Ascolta noi adultì: ne abbìamo di esperienza!
La vita ci ha insegnato la sua sì ardua scienza".
Più si diventa vecchi e più cose s'impara;
Questa è la vecchia regola, pur se ti sembra amara.
Ogni nostro difetto ci sembra assai piccino,

Mercoledì, 5 gennaio 1944 - Diario di Anna Frank

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Anne-Frank-diaro
27 Gennaio Giornata della Memoria
dal Diario di Anna Frank
Mercoledì, 5 gennaio 1944

Cara Kitty,
oggi debbo confessarti due cose e ci metterò parecchio tempo, ma bisogna che le racconti a qualcuno e non posso raccontarle che a te, perché sono certa che tu tacerai sempre e in qualunque circostanza.
La prima cosa riguarda la mamma. Sai che mi sono molto lagnata di mamma pur sforzandomi sempre di essere gentile con lei.

Domenica, 2 gennaio 1944 - Diario di Anna Frank

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

27 Gennaio Giornata della Memoria - Anna Frank

27 Gennaio Giornata della Memoria

Domenica, 2 gennaio 1944
Cara Kitty,
stamane, non avendo nulla da fare, mi misi a sfogliare il mio diario e mi capitarono sott'occhio parecchie lettere in cui trattavo l'argomento "mamma" in termini cosi irosi che, spaventata, mi domandai: "Anna, sei tu che hai parlato di odio? O Anna, come hai potuto farlo!".
Stetti colla pagina aperta dinanzi a me e pensai come era potuto accadere che io mi sentissi cosi colma d'ira, per non dire di vero odio, da dover confidare tutto a te.