Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 


Balsor
Recita per bambini 

Balsor va nel bosco 


Balsor: Ciao mamma! lo esco! Vado a fare una passeggiata nel bosco!
Mamma: Non dimenticare la scatola, la noce e il bastone! (gli consegna gli oggetti)
Balsor
: (mette la noce nella scatola, la scatola in un sacco, infila il bastone nel sacco e se lo mette in spalla a mo' di fagotto) Ciao mamma, ciao papà. (esce dalla casa)

Papà: Ciao Balsor! Noi andiamo al mercato!
Ci vediamo questa sera. (escono di scena)

Balsor va nel bosco. Effetti. Entrano gli uccelli.
Primo uccello: Ehi Balsor! La sai la novità?
Balsor: Che novità?
Secondo uccello: Il Re ha deciso di dare in sposa sua figlia a chi gli porterà la cosa più preziosa del mondo!
Balsor: La cosa più preziosa del mondo?
Entrano le farfalle.
Prima farfalla: Sicuro! Il Re darà in sposa sua figlia...
Seconda farfalla: ...a chi gli porterà...
Terza farfalla: ...la cosa più preziosa del mondo.
Balsor: E quale sarebbe la cosa più preziosa del mondo?
Entrano i lupi.
Primo lupo: Noi non sappiamo quale sia la cosa più preziosa del mondo.
Secondo lupo: Ma se la cerchi la troverai! Tu sei Balsor, che vuoi dire "Fortunato"!
Entraho i folletti.
Folletti: (girotondo intorno a Balsor) Chi cerca trova, chi cerca trova, chi cerca trova!
Entra ifconiglio saltellando. ..
Coniglio: Ehi Fortunato! Corri al fiume!
Folletti: (in coro) Corri al fiume!
Tutti: AI fiume! AI fiume!
Grande confusione intorno a Balsor poi gli animali e i folletti escono.
Balsor: Non ci ho capito niente... che ci vado a fare al fiume? Non ho neanche la canna da pesca... però me la potrei costruire... forza Balsor... fai funzionare il cervello... (cerca nel sacco) vediamo se qui dentro c'è quello che fa per me (tira fuori un pezzo di spago) eccolo! Con il bastone e questo
spago costruirò una bellissima canna da pesca e stasera a cena mangeremo una carpa da due chili! (esce
Rumore di un ruscello. Musica romantica. Dalla quinta opposta entra la Principessa con due

damigelle. Portano dei grandi mazzi di fiori.
Mimano di cogliere altri fiori. Ridono e scherzano. Giocano a rincorrersi.
Entra Balsor con la canna da pesca in mano
All'improvviso vede la Principessa e immediatamente se ne innamora.

Balsor: (AI pubblico) Ma chi sarà quella ragazza... è... bellissima!
Anche la Principessa si accorge di Balsor. Gioco di sguardi. Le damigelle si avvicinano a Balsor.
Prima damigella: Vai via di qui!
Seconda damigella: E' pericoloso!
Balsor: Pericoloso? E perché?
Prima damigella: Ma come... non lo sai che è proibito parlare con la figlia del Re?
Balsor: (stupito) La figlia del Re?
Seconda damigella: Certamente! Se ti trovano le guardie, sei fritto,..
Principessa: Lasciatelo stare!
Balsor posa la canna, il sacco e mima di cogliere un fiore. Si avvicina alla Principessa e con un inchino glielo porge. Le damigelle, da una parte, ridono. -
Principessa: Come ti chiami?
Balsor: Balsor!
Principessa: Non ti ho mai visto da queste parti...
Balsor: Tu... tu sei Amina, la figlia del Re?
Principessa: Sì... grazie per il fiore... sei un ragazzo gentile.
Proprio in quel momento, sul fondo, passano due guardie del Re. Vedono la scena, raggiungono Balsor e lo afferrano.
Prima guardia: Cosa ci fai qui?
Seconda guardia: Come ti sei permesso di venire al fiume a spiare la Principessa!
Prima guardia: Non lo sai che è proibito?
Seconda guardia: Adesso verrai con noi dal Re!
Prima guardia: Ci penserà lui!
Principessa: (imperiosa) Lasciatelo stare... non ha fatto niente... mi ha solo regalato un fiore!
Guardie: Ci dispiace Principessa. Ma la legge è legge! Questo villano deve essere arrestato.
Ci penserà il Re!

Balsor: (divincolandosi) Lasciatemi stare! Non ho fatto niente!
Guardie: (in coro) Lo vedremo! Raccogli le tue cose e andiamo!
Balsor raccoglie la canna e il sacco. Le guardie lo afferrano sotto le braccia e lo trascinano via.
La Principessa, tristemente, esce di scena consolata dalle damigelle. Entrano i folletti.

Primo Folletto: Povero Fortunato!
Secondo Folletto: Aveva trovato l'amore...
Primo Folletto: Ma la legge è legge!
Secondo Folletto: E così Balsor fu portato al cospetto del Re. (escono)

Non solo RECITE DI NATALE ma tanto altro materiale che potrebbe interessarti nell'attesa che arrivi il Santo Natale.

Recite di Natale per bambini di scuola primaria
Se ti piacciono le Poesie di Natale qui ne troverai davvero tantissime
Ascolta e leggi le Canzoni di Natale
Ti possono interessare anche le Canzoni per l'Avvento?
Se preferisce le Filastrocche di Natale le trovi qui
Anche le Immagini di Natività ti possono interessare?
Se cerchi i Racconti di Natale da leggere o raccontare davvero ne troverai molti
Raccolta di Poesie di Natale in dialetto di tutte le regioni d'Italia
Le vecchie letterine di Natale che a guardarle ci fanno tornare bambini
Natale: poesie, filastrocche, disegni, letterine, segnaposti, segnalibro, ghirlande
Natale: La Festa più bella dell'anno
Per i bambini che vogliono colorare i Disegni di Babbo Natale 
Leggi le Tradizioni di Natale
I simpatici Proverbi di Natale
Raccolta di Leggende di Natale
Più di cento lavoretti di Natale facili da realizzare 
Piante di Natale e il loro significato

Commenti

Potrebbero interessarti